Analisi e aggiornamento dei protocolli operativi

Il percorso formativo nasce come momento di rivisitazione dei protocolli operativi già in uso. 
Obiettivo del corso è analizzare i punti di forza e debolezza dei protocolli in vigore al fine di apportarne eventuali modifiche. Il percorso formativo sarà strutturato in maniera interattiva tramite lavoro in gruppo. La prima parte del corso sarà dedicata alla lettura di tutti i protocolli insieme al docente. La fase successiva prevede un’analisi dei singoli protocolli analizzandone singolarmente i punti di forza e debolezza evidenziando eventuali criticità. L’ultima fase del percorso prevede un confronto e scambio di opinioni guidato dal docente che, grazie all’esperienza del professionista può fare il punto circa gli aspetti che andranno rivisti.

  • acof

    ACOF è una realtà formativa tra le più ricche e significative presenti in Nord Italia.

  • maternainglese

    Scuola per l'infanzia e scuola primaria "English School" nata per dare ai bambini l'opportunità di apprendere la lingua inglese in modo semplice e naturale.

  • montessori

    La Scuola Montessori di Castellanza è impegnata nella diffusione del pensiero e della pratica montessoriana.

  • scuola superiore

    L'offerta di ACOF per l'assolvimento dell'obbligo di istruzione presenta percorsi scolastici e sperimentali di istruzione e formazione professionale

  • formazione

    Ente di formazione Accreditato in Regione Lombardia per l'erogazione di Servizi formativi e Servizi al lavoro, copre una vasta area di interventi formativi e di accompagnamento per diverse tipologie di destinatari

  • aziende

    ACOF Aziende supporta lo sviluppo delle organizzazioni e dei professionisti attraverso gli strumenti della formazione e della consulenza.

  • spic

    La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Integrato e di Comunità SPIC-ACOF, riconosciuta dal MIUR, abilita all'esercizio dell'attività psicoterapeutica

  • Nido

    L'asilo nido è un servizio educativo e sociale che accoglie bambini dai 6 ai 36 mesi, integrando l'opera della famiglia, in modo da favorire un equilibrato sviluppo psico-fisico